Piazza Ludovico Fulci 16, Messina
090 672468

Come si calcola la cessione del quinto?

 

Oggi andiamo più in profondità e vediamo insieme come si calcola la cessione del quinto.

Non è un calcolo difficile come sembra e vi aiuterà ad avere un’idea dell’importo massimo erogabile.

N.B ➡ Prima di iniziare specifichiamo che tutti i calcoli riportati sono esemplificativi e hanno esclusivamente lo scopo di spiegare i passaggi per farsi un’idea dell’importo massimo erogabile.

Per conoscere l’esatto importo inclusivo di interessi è possibile richiedere l’assistenza dei nostri consulenti finanziari con esperienza ventennale che vi forniranno un preventivo gratuito e senza impegno. É sufficiente compilare questo Form

Gli step fondamentali:

Gli step da seguire sono i seguenti:

 

  1. Calcolare il netto percepito annualmente
  2. Ottenere l’importo mensile su cui verrà calcolato il quinto
  3. Calcolare la rata massima mensile rimborsabile (il quinto)
  4. Calcolare l’importo massimo erogabile.

Può sembrare complesso, ma andiamo nello specifico per chiarire ogni dubbio.

Calcolare il netto dello stipendio:

Anche se nella busta paga è presente una voce denominata netto dello stipendio non si prende in considerazione poichè può essere comprensiva di elementi variabili: ferie, infortuni, malattie, premi, festività, permessi, reperibilità, trasferte, trettenute fiscali e previdenziali.

Piuttosto procederemo nel seguente modo: Individuata la voce retribuzione lorda in busta paga sottrarremo il  27% delle imposte che è la tassazione media si otterrà l’importo dello stipendio netto.

Esempio: Retribuzione Lorda 1500 –

                                                              (27% di 1500 Tassazione Media) 405= 1095 Importo netto dello stipendio

 

Calcolare la cessione del quinto per dipendenti pubblici e privati.

Passo 1.

A questo punto calcoliamo il reddito annuo percepito moltiplicando lo stipendio netto per le mensilità percepite (comprese tredicesima e quattordicesima se previste).

Esempio: 1095 x 13 mensilità= 14235 Reddito annuo percepito

Passo 2.

Dividimo l’importo ottenuto per 12 mensilità in questo modo otterremo l’importo mensile  su cui calcolare il quinto dello stipendio.

Esempio: 14235:12= 1186,25 Importo Mensile su cui calcolare il quinto

Passo 3.

Ottenuto l’importo mensile dividiamo il risultato per 5 ottenendo l’importo massimo rimborsabile mensilmente.

Esempio: 1186,25:5= 237,25 Rata massima rimborsabile.

 

Importo massimo erogabile

Ottenuta la rata massima rimborsabile è possibile farsi un’idea dell’importo massimo che è possibile ottenere con la cessione del quinto. Sarà sufficiente moltiplicare la rata massima rimborsabile per 12 mesi.

Esempio: 237,25 x 12 mensilità =2847

E successivamente l’importo ottenuto per la durata della cessione del quinto, ad esempio 10 anni.

Esempio: 2847 x 10 anni = 28470 Importo massimo Erogabile

 

In questo modo potete farvi un’idea dell’importo che potrete ottenere con la cessione del quinto e capire se può fare al caso vostro o meno.

Vi ricordiamo che ogni calcolo è puramente esemplificativo e serve  a farvi un’idea dell’importo massimo erogabile. Per conoscere con precisione l’importo esatto chiedi un preventivo gratutito e senza impegno ai nostri consulenti compilando questo Form  ⬅

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *